I nostri progetti

Inchiesta popolare

L’emergenza COVID19 ha riportato al centro del dibattito pubblico questioni come il diritto alla salute, il lavoro e la certezza del reddito, il bisogno di protezione, la paura della solitudine, l’idea di prossimità, la solidarietà e il rapporto con la natura. Temi che emergono con forza nelle storie di tante persone. Per indagare questo tempo abbiamo avviato un’inchiesta popolare, promossa dai cittadini per i cittadini. 
Per saperne di più clicca qui

Una parola amica

Siamo attivi nel volontariato per iniziative di solidarietà in questo periodo di emergenza. Insieme ad altre associazioni della città, grazie ad un patto di collaborazione con il Comune di Bologna, abbiamo aderito a “Una parola amica”, un progetto di vicinanza telefonica per aiutare le persone anziane ad affrontare la solitudine causata dall’isolamento forzato. 

L’Unione fa la spesa

Molti dei nostri volontari sono inoltre attivi nel progetto “L’Unione fa la spesa”, coordinato da Auser Bologna, per la consegna della spesa a domicilio ad anziani in condizioni di fragilità. 

Abbiamo inoltre attivato dei gruppi di lavoro per approfondire i temi e offrire alla città momenti pubblici di dialogo e confronto. Sono attualmente attivi i seguenti gruppi:

  • Gruppo Volontariato
  • Gruppo Cultura
  • Gruppo Scuola
  • Gruppo Ambiente e consumi

Se vuoi prendere parte all’inchiesta popolare, diventare un volontario o partecipare ai nostri gruppi di lavoro, scrivici a unacittaconte@gmail.com