Siamo un’associazione culturale e un movimento civico
che intende promuovere il dialogo e la collaborazione nella comunità
Vogliamo che nessuno si senta solo,
e che ognuno senta di avere una città al suo fianco
Inclusione, dialogo e ascolto
per ricucire legami e crearne di nuovi, a supporto della politica
Previous
Next

L'inchiesta popolare

Un'indagine dei cittadini per i cittadini

I nostri progetti

Cultura, volontariato, scuola, ambiente

Cosa puoi fare tu?

Segnala criticità, problemi, bisogni e sogni

AMBIENTE_2030 Futuro possibile

Tanto si discute sui temi ambientali per il futuro di Bologna: grazie al nostro gruppo di lavoro, come Una città con te presentiamo “Ambiente, consumi e stili di vita”, documento nato anche grazie ad un dialogo con altre realtà della città. 
Molti gli ambiti su cui portiamo le nostre proposte, dallo sviluppo economico del territorio alla forma della città, dall’alimentazione al turismo, dalla mobilità alla logistica delle merci.  Per noi si tratta di un punto di partenza perché vogliamo che sia di stimolo al dibattito cittadino, aperto al contributo di chi vorrà fare proposte e confrontarsi con noi.  

Per avviare il confronto, vi invitiamo al secondo ciclo di eventi on line dal titolo AMBIENTE_2030 Futuro possibile – potete trovare il programma, in via di aggiornamento, qui.

Come prosegue Una città con te?

La comunità di Una Città con te continua a lavorare per promuovere una nuova visione di città: la comunità nata a dicembre 2015 in occasione delle elezioni amministrative bolognesi, prosegue le

Dai tavoli di discussione del festival

La giornata del 17 dicembre, nonostante fosse un sabato prima di Natale, è stata un crocevia di riflessioni alte e dense. Dopo la mattinata passata a confrontarsi sui diversi modelli

Andare incontro alla complessità

Con 200 partecipanti, 1700 euro Euro raccolti per le Cucine Popolari , conversazioni e gruppi di lavoro intensi e partecipati, si è chiusa l’edizione zero di “Quale città con te“, un

Una città con te, diamoci appuntamento

Ciao a tutte e tutti. Vi scrivo per proporvi una data (16 e 17 dicembre) nella quale vederci, riprendere il filo e rendicontare le cose che ho fatto in questi

L’ascolto per essere dalla parte di Bologna

Se c’è una cosa che contraddistingue Una città con te è il metodo che abbiamo adottato con ascolto e collaborazione come strumenti. Per questo, sopratutto in questo momento di mobilitazione,